L'Ora Siciliana

L'Ora Siciliana, diretto da Angelo Severino, è un giornale di cultura, politica, storia (e controstoria) di Sicilia.



Ricerca storica

Archivio del Tag: Indipendenza

Concetto Gallo, detto U Liuni di Santu Mauru

Comizio di Concetto Gallo

Concetto Gallo, per il suo coraggio, fu soprannominato affettuosamente “U liuni di Santu Mauru” di Giuseppe Scianò © ≈ ≈ ≈ Concetto Gallo fu uno dei leader più popolari del Separatismo Siciliano, soprattutto negli anni più “caldi”, che furono quelli che andavano dal 1943 al 1946. Dedicando la propria vita alla causa indipendentista, aveva lasciato […]

Grande Blek e la lotta del Popolo Siciliano

Il Popolo Siciliano e Grande Blek

Blek Macigno insieme al professor Occultis e il giovane Roddy sono i tre protagonisti del fumetto che lottavano per la libertà e l’indipendenza dagli inglesi per riappropriarsi della propria Terra sottomessa agli invasori. Ecco perché il Grande Blek è icona di libertà e di indipendenza per il Popolo Siciliano colonizzato nel 1860 dagli stranieri garibaldini.

Innu Evis in sicilianu. Sicilia a l’erta!

Innu di l’Evis in sicilianu. Sicilia a l’erta! Redazione de L’Ora Siciliana © ≈ ≈ ≈ Questa è una rara traduzione in lingua siciliana delle parole dell’Inno dell’Evis (Esercito volontario per l’indipendenza della Sicilia) il cui testo, com’è noto, fu scritto da Attilio Castrogiovanni. Alla fine dell’inno dell’Evis vi è un ricordo di Giuseppe Scianò, […]

Musumeci: No indipendenza e autonomia da rivedere

Nello Musumeci

Nello Musumeci Vuole togliere l’autonomia alla Sicilia mentre alcune regioni del nord Italia la vogliono di Angelo Severino © ≈ ≈ ≈ Nello Musumeci, candidato del centrodestra per le regionali siciliane, rilascia un’intervista a Radio24. Luca Telese, evocando la Catalogna e il suo referendum gli chiede: “Ha tentazioni separatiste, lei?”. “No, io non credo – […]

La rivolta del sette e mezzo del 15 settembre 1866

La rivolta del sette e mezzo

La rivolta del sette e mezzo Fu una grande sommossa siciliana indipendentista che si protrasse dal 15 al 22 settembre 1866 e che, per questo, fu denominata la rivolta del sette e mezzo. Giuseppe Scianò © Coordinatore Centro Studi “Andrea Finocchiaro Aprile” ≈ ≈ ≈ La rivolta del sette e mezzo. Il 15 settembre 2017 […]

La Sicilia ha rinunciato per sempre all’indipendenza

La Sicilia piange

Il subconscio dell’elettore palermitano non ha fatto votare la lista “Siciliani Liberi”. La voglia di indipendenza è solo teorica o la Sicilia aspetta ancora un capo che la guidi verso la libertà? di Angelo Severino © ≈ ≈ ≈ La stampa locale lo definisce “il candidato sindaco indipendentista”. Lo slogan per la sua campagna elettorale […]

Ferdinando il Borbone. La vigliaccata contro la Sicilia

Ferdinando III il Borbone

Ferdinando III il Borbone La sua gran vigliaccata contro la Sicilia di Angelo Severino © ≈ ≈ ≈ Altri articoli sull’argomento: Regno delle Due Sicilie. Una maledizione per i Siciliani Rivolta siciliana 1820. Quella non è la nostra coccarda!   Ferdinando III di Borbone fu re di Sicilia dal 1759 al 1816. Si chiamava Ferdinando […]

Regno delle Due Sicilie. Una maledizione per i Siciliani

Regno delle Due Sicilie

Il Regno delle Due Sicilie Fu una maledizione per i Siciliani di Angelo Severino © ≈ ≈ ≈ Altri articoli sull’argomento: Ferdinando il Borbone. La vigliaccata contro la Sicilia Rivolta siciliana 1820. Quella non è la nostra coccarda!   Regno delle Due Sicilie. La verità storica Quando il conte Ruggero, la notte di Natale dell’anno […]

Rivolta siciliana 1820. Quella non è la nostra coccarda!

La rivolta siciliana del 1820

Rivolta siciliana del 1820 Quella non è la coccarda siciliana! E volge loro le spalle di Angelo Severino © ≈ ≈ ≈ Altri articoli sull’argomento: Regno delle Due Sicilie. Una maledizione per i Siciliani Ferdinando il Borbone. La vigliaccata contro la Sicilia   Rivolta siciliana del 1820 Appena l’occupazione francese del Regno di Napoli ebbe […]

Cusmano fu santo e indipendentista siciliano

Giacomo Cusmano

Cusmano fu chiamato “il Medico dei Poveri” e “il Padre dei Poveri” ≈ ≈ ≈ Il beato padre Giacomo Cusmano nasce a Palermo il 15 marzo 1834. Rimasto orfano di madre a soli tre anni, viene educato dalla sorella maggiore Vincenzina. Fin dalla fanciullezza dimostra una grande sensibilità di fronte alle sofferenze altrui. Terminati gli […]

Vai alla barra degli strumenti