Se vuoi uno spazio pubblicitario come questi banner, scrivi a: redazione@ora-siciliana.eu

L'Ora Siciliana

L'Ora Siciliana, diretto da Angelo Severino, è un giornale di cultura, politica, storia (e controstoria) di Sicilia.



Sicilia indipendente

Feste di Natale. Vogliono rottamarle e islamizzarle

Feste di Natale

Feste di Natale con “feste d’inverno”. Albero di Natale con “albero della festa”. Un presepe con imam, moschee e donne velate. Così i rottamatori vogliono “de-cristianizzare” e a “de-sicilianizzare” le feste di Natale Giuseppe Scianò © Coordinatore Centro Studi “Andrea Finocchiaro Aprile” ≈ ≈ ≈ Questo articolo ha una discussione nel FORUM Effettua il login […]

Brevetti Sicilia. Come depositarli e promuoverli

Brevetti Sicilia

Brevetti Sicilia Come depositarli e promuoverli di Angelo Severino © Brevetti Sicilia. Preparare, depositare e promuovere i propri brevetti è facile. Da qualche anno opera in Sicilia l’Associazione Culturale Mide che, attraverso consulenti brevettuali, è in grado di seguire, passo passo, ogni procedura burocratica per permettere a un brevetto non solo di concretizzarsi nel miglior […]

La Festa dei Morti. Gioiosa tradizione e tristi ricordi

Festa dei morti

La festa dei morti in Sicilia, un mix di gioiosa tradizione e tristi ricordi di Crocetta De Marco © La festa dei morti La festa dei morti. Mentre in tutto il mondo impazza la festa di Hallowenn, in Sicilia resiste la tradizione della commemorazione dei morti, nei giorni a cavallo dei mesi di ottobre e […]

Olio di oliva con Trinacria vietato da maledetta Europa

Olio di oliva con trinacria

Imbottiglia otto litri di olio extra vergine e lo regala Multato perché in etichetta ha raffigurato la Trinacria Olio di oliva con Trinacria vietato da maledetta Europa di Angelo Severino © Maledette normative europee! È proprio il caso di dirlo perché quanto stiamo per raccontarvi è veramente incredibile. È intollerabile altresì accettare passivamente normative europee […]

Comu l’agneddi n’uccenti (19 ottobre 1944)

Poesia 19 ottobre 1944

La gente cadeva a terra ferita e uccisa come degli agnelli. Il loro sangue diventava tutt’uno e faceva orrore. 19 ottobre 1944 “Comu l’agneddi n’uccenti cascava nterra la genti, u sangu s’ammiscava ntra iddu ca facia ribrezzu”… Poesia di Maria Agrippina Amantia © Questa poesia è sgorgata come un vulcano, un anno fa. Esattamente il […]

19 ottobre 1944. Strage italiana a Palermo

19 ottobre 1944

La strage di Palermo del 19 ottobre 1944 I soldati italiani spararono e lanciarono bombe a mano uccidendo 24 persone e ferendone 158 di Giuseppe Scianò © Coordinatore Centro Studi “Andrea Finocchiaro Aprile”   19 ottobre 1944. Nella foto (del 19 ottobre 2010), da sinistra: Valerio Midolo (fratello di Erasmo, ucciso nella strage italiana a 19 […]

Focu sugnu e cinniri diventu (Poesia)

Focu sugnu e cinniri diventu

ANIMA MIA “Focu sugnu e cinniri diventu” Poesia di Leonardo Vaccaro © Scarica la poesia “Focu sugnu e cinniri diventu” in volantino pdf   Focu sugnu e cìnniri diventu. Ma quannu sugnu vicìnu a-ttija abbruçia l’anima mia. Ti vulissi tuccari, ti vulissi abbrazzari, ti vulissi stringiri forti forti dintra lu me cori. Ma tu, ccu […]

Elefanti, Renzi e il Ponte sullo Stretto

Elefanti e Ponte di Messina

Elefanti, Renzi e il Ponte sullo Stretto Parlare di Ponte sullo Stretto è oramai un’espressione troppo sputtanata ed ecco perché Matteo Renzi preferisce chiamarlo “La Napoli-Palermo” di Angelo Severino © La prima idea di realizzare un ponte sullo Stretto di Messina risale, nientepopodimeno, a Lucio Cecilio Metello. Nel 264 a.C il console romano affrontò a […]

Livatino ucciso da pistola rubata a carabinieri

Rosario Livatino

Livatino ucciso da pistola rubata a carabinieri Articolo pubblicato nel 2004 da Angelo Severino © sul quotidiano “La Sicilia” e sul periodico cartaceo “EnnaOnLine” Furono rubate a due carabinieri in servizio a Barrafranca le armi utilizzate per poi uccidere il 21 settembre 1990 il giudice Rosario Livatino mentre viaggiava in auto sulla Agrigento-Caltanissetta. Davanti ai […]

Vai alla barra degli strumenti